Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Ridicoli si nasce umoristi si diventa. Saggio critico sull'intelligenza umoristica

Rino Cerritelli

Copertina di: Ridicoli si nasce umoristi si diventa. Saggio critico sull'intelligenza umoristica

Per B. Russell "ogni atto d'intelligenza è atto di umorismo" e per P. Neruda "l'umorismo è il linguaggio dell'anima". Intelligenza e anima sono le componenti che ispirano il paradigma di questo libro che pone al centro dell'evoluzione umana il processo creativo dell'intelligenza umoristica, i suoi principi, i suoi stili e le sue funzioni. La tesi dell'autore è che ogni uomo, allenando quotidianamente la propria intelligenza umoristica, può diventare un buon humor terapeuta e un eccellente umorista riflessivo. Come humor terapeuta può migliorare relazioni e comunicazione, sviluppare la creatività, alleggerire dolore e sofferenza, trasformare i difetti in punti di forza, superare sventure, governare conflitti, disinnescare odio e rabbia, e risvegliare il gusto per la vita. Come umorista riflessivo può confortare lo spirito, esercitare l'ingegno, convivere col dubbio e la complessità senza l'ansia dell'eroe tragico e proseguire con leggerezza il suo percorso di protagonista attento, curioso e divertito della vita. "Maestro, se è vero che riesci a vedere la retta via anche al buio, come mai hai preso quella pila?" "Per evitare che chi non la veda mi venga addosso".