Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Per tua buona sorte

Il Pierpo

Copertina di: Per tua buona sorte

Può provocare dolore o dare forza, può far odiare o far compiere stupidaggini, ma... Ogni storia d'amore sincera, indipendentemente dal sesso di chi la vive, è una cosa bella e come tale dev'essere rispettata, invogliata, stimolata, protetta. Roberto, ricco uomo d'affari, affascinante e carismatico, da troppo tempo trascura la famiglia, e quando scopre l'omosessualità del figlio adolescente, non riesce ad accettarlo. Lo odia, lo malmena, lo caccia di casa. La sua intransigenza gli fa perdere famiglia e amici. Vive giorni terribili, non riesce a trovare la forza per reagire, è sul punto di cedere quando nella sua vita irrompe Mario M., che con i suoi metodi lo aiuta non solo ad accettare il ragazzo, ma ad amarlo più di prima e consigliarlo. Roberto però, è anche vittima di un losco personaggio che vuole rovinarlo, attentando alle sue attività e ai suoi cari. Mario si trova così a barcamenarsi fra l'intransigenza di Roberto nell'accettare Nick, la ricerca di questo misterioso personaggio e il suo cuore. Il che lo costringe non solo a rischiare la vita ma, dopo tanto tempo, a fare i conti con i suoi sentimenti.