Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Le realtà parallele (Quando s'incrociano). The real-Life short novel

Il Pierpo

Copertina di: Le realtà parallele (Quando s'incrociano). The real-Life short novel

"Anche in questo terzo libro i protagonisti sono uomini normali, operai, professionisti, impiegati, uomini maturi e/o ragazzi che, dopo aver vissuto vite normali, opposte e parallele, si trovano, si scontrano, s'innamorano. O semplicemente raccontano la loro esperienza non finita bene. La differenza sostanziale fra ciò che propongo e una storia d'amore fra due omosessuali, benché alcune siano da libro cuore, è che le seconde le reputo alla stregua di un rapporto etero, fra persone cioè, consapevoli del proprio essere. Ho preferito esplorare quel mondo parallelo in cui s'incontrano 'rappresentanti' delle due principali tipologie di coppia. I miei non sono libri 'per' gay, non sono libri erotici o volgari. Sono libri per tutti, soprattutto per chi pensa: 'figurati se può capitare a me!' L'intento è dimostrare che tutti siamo 'a rischio', che basta uno sguardo, un'azione, un comportamento, per far sì che il lato omo latente in ognuno di noi, prenda il sopravvento. Ho preferito non proporre storie dallo sviluppo violento o dal finale estremamente tragico, benché proposte, in quanto non rappresentano un sentimento puro come l'essere innamorati." (L'autore)