Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Orizzonti ideali. Una favola moderna. Fra sogno e realtà

Giovanni C. Centorrino

Copertina di: Orizzonti ideali. Una favola moderna. Fra sogno e realtà

Domenico vive a Rivasa, un piccolo paesino sulle coste della Sicilia, e studia giurisprudenza senza troppa convinzione. I suoi giorni scorrono piuttosto sereni, fra una battuta di caccia, un poker con gli amici e i rimproveri della madre, che lo vorrebbe maggiormente concentrato sulle cose importanti. Ma il destino ha in serbo per lui grandi progetti: durante un sogno, Domenico viene trasportato nel mondo delle idee, ove gli vengono donati dei superpoteri che dovrà usare per creare una realtà migliore. Dopo un iniziale sbandamento morale e un utilizzo meramente personale delle facoltà elargitegli, grazie all'incontro con Fantidea, che sposerà, Domenico inizierà un percorso di attivismo politico-sociale che lo condurrà a ricoprire un ruolo di primo piano nella guida del Paese, al fine di realizzare quei piani sublimi per cui era stato prescelto. Un libro che riesce a coniugare ironia, impegno etico e momenti di spietata denuncia sociale, per riflettere sulle storture di un'Italia che, purtroppo, sembra procedere in direzione ostinata e contraria agli ideali virtuosi che muovono il protagonista.