Brasile. Imparando dalle favelas-Learning from favelas. PPC Piano Progetto Città. Quaderno



Piano Progetto Città nasce nel 1984 nella Facoltà di Architettura di Pescara come strumento di dialogo tra l'architettura e l'urbanistica. Nel corso degli anni, la rivista ha sviluppato una idea del progetto come dinamica trasversale e interscalare, affrontando i temi proposti dal dibattito internazionale: il progetto urbano, il paesaggio, le infrastrutture, la sostenibilità, il ruolo del contesto, l'intreccio tra locale e globale. Come guardiamo dall'occidente quella vasta parte del pianeta in cui abitare non è un diritto ma una speranza? Quali sono le categorie analitiche, quali le interpretazioni concettuali che utilizziamo per comprendere un fenomeno, quello dell'insediamento informale, così lontano dalle nostre attuali abitudini di vita? È difficile rispondere a queste domande senza rischiare di cadere nella retorica o nel perbenismo, mantenendo quella distanza da noi stessi che ci consente di osservare con lucidità, di comprendere le ragioni degli altri. È dal cercare di comprendere, per l'appunto, che ha preso vita questo quaderno di 'Piano Progetto Città', espressione di un progetto più ampio che il Dipartimento di Architettura di Pescara conduce da alcuni anni attraverso il suo Laboratorio Città Informale.

  • Titolo:

    Brasile. Imparando dalle favelas-Learning from favelas. PPC Piano Progetto Città. Quaderno
  • Prezzo:

    € 12,00
  • Editore:

    List
    Pescararchitettura
  • ISBN

    9788898774777
  • Data Pubblicazione:

    14/01/2016

Commenti