Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Mama nonga fo. Le intrepide (dis)avventure di una famiglia adottiva tra il Piemonte e l'Africa

Stefania Grandi

Copertina di: Mama nonga fo. Le intrepide (dis)avventure di una famiglia adottiva tra il Piemonte e l'Africa

"Mama nonga fo" in lingua more significa "mamma ti vuole bene". Racconta la storia di una famiglia adottiva, di una famiglia che si è costruita tra le nebbie della pianura piemontese e il caldo delle distese africane. È il diario di un padre e di una madre che scelgono di adottare due fratellini, destreggiandosi tra le insidie della burocrazia, imparando, avventura dopo avventura, cosa voglia dire essere genitori. Un libro sull'amore, un libro sull'Africa più autentica, raccontata senza retorica, un libro sul difficile percorso dell'adozione che alterna ironia e sentimento. "Mama nonga fo" nasce con lo scopo di testimoniare il senso di questo percorso, attraverso l'esperienza vissuta, ma ha anche lo scopo di raccogliere fondi per un orfanotrofio in Burkina Faso che deve combattere quotidianamente contro la tragedia della fame e della povertà.