Confessione di una sedicenne cadavere



Alessio Di Girolamo

Una ragazza sedicenne si risveglia in un bosco. È ferita e non riesce a muoversi. Come sia arrivata lì, dove si trovi il bosco, che giorno sia, chi sia stato e perché sono le domande a cui vorrebbe poter rispondere. La scoperta di essere in compagnia di un uomo rivela la presenza, accanto a lei, del suo aguzzino, ma di chi si tratti non le è dato sapere: l'uomo è mascherato e indossa un mantello scuro, non parla e resta accanto alla protagonista per tutto il romanzo. Per trovare le risposte che cerca, decide di seguire una direzione "logica" e impone a se stessa di scegliere tre possibili sospettati dell'aggressione; la ragazza inizia quindi a ricordare episodi della sua infanzia e della sua vita di adolescente segnate dalla scomparsa del padre, da rapporti di amore-odio con la madre e la nonna e da numerose relazioni sessuali con uomini di varie età, fra cui i tre sospettati: vagando con i ricordi fra episodi nitidi e altri piu oscuri, scoprirà cosa le sia successo (forse).

  • Titolo:

    Confessione di una sedicenne cadavere
  • Autore:

    Alessio Di Girolamo
  • Prezzo:

    € 15,00
  • Editore:

    Pubblicato dall'Autore
    La community di ilmiolibro.it
  • ISBN

    9788892307100
  • Data Pubblicazione:

    01/01/2016

Commenti