Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Inedito per una passante

Dale Zaccaria

Copertina di: Inedito per una passante

"Inedito per una passante" è un testo poetico ricco di immagini naturali e sognanti. Una poetica degli elementi in chiave lirica. Il critico Giorgio Barberi Squarotti definisce queste poesie: "molto belle, fervide, luminose, festose, giocose, nutrite come sono da un erotismo elegante e armonioso che si avvale delle ricche metafore floreali." Questa nuova edizione si completa di diciannove poesie inedite dedicate a Franca Rame e alla nonna materna dell'autrice. In una rilettura e ristampa più consapevole e matura dell'intera silloge. Per questo sono state cancellate le dediche e tolte alcune liriche della passata edizione. Fil rouge del libro resta sempre l'omaggio alla donna e al femminile, come si evince dal titolo, e dalla natura di alcuni testi che diventano anche un canto corale sociale e politico di madri e figlie come nella lirica Canto per Malalai Joya o come nella nuova sezione, dove la Regina e la contadina sono le immagini che vanno a definire e a completare la raccolta e ad accompagnare "i fiori, i bambini, le stelle" che sono i soli che sopravviveranno a questo mondo.