Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

La Repubblica senza partiti. C'è ancora un futuro per il cattolicesimo

Raffaele Reina

Copertina di: La Repubblica senza partiti. C'è ancora un futuro per il cattolicesimo

I cattolici in politica hanno ancora molto da proporre, facciano sentire con chiara fermezza la loro voce, svolgano la loro parte, ricominciando da quell'originale e preziosissimo principio chiamato partecipazione, da cui sono partiti per scrivere la peculiare storia della democrazia in Italia e non solo. Carta costituzionale, democrazia parlamentare, autonomie locali, sistema di garanzie e tutele dei lavoratori, partiti politici, sistema elettorale proporzionale furono le scelte che un gruppo nutrito di cattolici operò, guardando appunto alla partecipazione. È passato più di un secolo e nessuno ancora è riuscito ad avanzare proposte alternative alla cultura fondante e all'assetto istituzionale della nostra democrazia parlamentare, nonostante "rivoluzioni liberali" o "rottamazioni annunciate".