Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

La felicità come cura di sé

Patrizia Pavesi

Copertina di: La felicità come cura di sé

La riflessione sulla felicità proposta in questo volume è un richiamo multidisciplinare e trasversale all'Esserci, ovvero alla costruzione dei nessi esistenziali e delle relazioni con l'altro che configurano il nostro modo di vivere e determinano la realizzazione della propria unicità. Il volume implicitamente affonda le radici epistemologiche in una psicologia e finanche una psicoterapia che, in un qualche modo, cercano di rifondare un concetto di "felicità" che spesso risulta all'uomo compromesso, "mancante", a fronte di rapporti che non tengono conto delle emozioni e dei sentimenti, né della possibilità di accrescere nell'individuo un senso di sé e del suo divenire.