La democrazia del talk show. Storia di un genere che ha cambiato la televisione, la politica, l'Italia



Edoardo Novelli

La politica ha invaso la televisione con un lungo, ininterrotto talk show; la televisione ha contaminato con la sua logica e i suoi linguaggi l'intera scena pubblica. Un'anomalia tutta italiana, non priva di conseguenze per gli attori e le forme della democrazia rappresentativa. Incrociando ricerca d'archivio e dati quantitativi, il libro ripercorre l'evoluzione del talk show politico puro, impuro e ibrido, analizzandone i meccanismi della "messa in scena" e gli effetti. Un percorso che inizia con la televisione pedagogica di "Tribuna elettorale" e "Faccia a faccia", procede con la deriva spettacolare di "Bontà Loro" e "L'Altra campana", per arrivare alle piazze di "Samarcanda" e "Milano, Italia", alla democrazia del pubblico di Funari leader e "Braccio di ferro", al racconto della seconda Repubblica proposto da "Porta a porta" e "L'Arena". Sino all'attuale ibridazione del talk show con la rete, esperimenti di una nuova scena pubblica orizzontale e democrazia digitale.

  • Titolo:

    La democrazia del talk show. Storia di un genere che ha cambiato la televisione, la politica, l'Italia
  • Autore:

    Edoardo Novelli
  • Prezzo:

    € 18,00
  • Editore:

    Carocci
    Quality paperbacks
  • ISBN

    9788843080854
  • Data Pubblicazione:

    17/03/2016

Commenti