Il rivelarsi del sé nel contatto. Studi di psicoterapia della Gestalt



Jean-Marie Robine

Nell'incontro terapeutico, l'uno e l'altro potrebbero essere tentati di porsi come elementi costituiti a priori, individuati. Un'altra modalità può nascere a partire dalle basi stabilite dai nostri fondatori e dalla loro definizione del self. Il self, catalizzatore delle funzioni richieste per contattare la novità e realizzare l'adattamento creativo, è impegnato nella situazione. Il terapeuta della Gestalt è impegnato nella situazione e questo impegno fa parte della strutturazione stessa del campo. Per questa ragione, il momento del pre-contatto, dell'emergere e/o della costruzione di una figura è determinante e l'intenzionalità del terapeuta sarà semplicemente aprire le condizioni di possibilità. Le forme verranno da sé.

  • Titolo:

    Il rivelarsi del sé nel contatto. Studi di psicoterapia della Gestalt
  • Autore:

    Jean-Marie Robine
  • Prezzo:

    € 28,50
  • Editore:

    Franco Angeli
    Psicoterapia della Gestalt
  • ISBN

    9788820447823
  • Data Pubblicazione:

    16/02/2016

Commenti