Viki che voleva andare a scuola

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Premio Lunigiana – Cinque terre 2003 Premio città di Asola 2004 Premio Stefano Gay Taché. L’amico dei bambini 2004

Perlustrando la periferia di Milano una sera d’inverno, in cerca di storie, Fabrizio Gatti vede un bambino fare ritorno da solo, nel buio, in una baraccopoli popolata da clandestini. Quel bambino si chiama Viki. Lui e la sua famiglia vengono dall’Albania e stanno cercando di inventarsi una nuova vita in Italia. Non è facile, perché non sono in regola. Ma Viki ha una marcia in più: è bravo a scuola, vuole imparare. Una storia vera, di accoglienza, integrazione, solidarietà, raccontata per la prima volta sulle pagine di cronaca del “Corriere della Sera” e poi diventata un romanzo di successo.

Premio Lunigiana – Cinque terre 2003 Premio città di Asola 2004 Premio Stefano Gay Taché. L’amico dei bambini 2004

Perlustrando la periferia di Milano una sera d’inverno, in cerca di storie, Fabrizio Gatti vede un bambino fare ritorno da solo, nel buio, in una baraccopoli popolata da clandestini. Quel bambino si chiama Viki. Lui e la sua famiglia vengono dall’Albania e stanno cercando di inventarsi una nuova vita in Italia. Non è facile, perché non sono in regola. Ma Viki ha una marcia in più: è bravo a scuola, vuole imparare. Una storia vera, di accoglienza, integrazione, solidarietà, raccontata per la prima volta sulle pagine di cronaca del “Corriere della Sera” e poi diventata un romanzo di successo.

Commenti

Autore


  • Fabrizio Gatti

    scrive per “l’Espresso”, su cui ha pubblicato le sue inchieste più famose, che gli sono valse importanti premi internazionali di giornalismo. Tra i suoi libri, tutti pubblicati da Rizzoli, Gli [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bur
    • Collana: RAGAZZI
    • Prezzo: 10.50 €
    • Pagine: 272
    • Formato libro: 22 x 14
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817078757
    • ISBN E-book: 9788858673133

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...