Tu sai chi sono io

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Milano, 2003. Arianna è una trentenne disoccupata: l’azienda alimentare per cui lavorava è andata a gambe all’aria dopo uno scandalo. Annamaria è la bella moglie del miliardario Triplo Cognome. Gabriele è un consulente specializzato nell’incitare le aziende a investire in attività di beneficenza per scaricare le tasse e rifarsi l’immagine. Tommaso è un regista cinematografico che, dopo un primo film di discreto successo, non ha più battuto un chiodo. Jenny è l’unica star italiana d’esportazione. Mariolina è una fashion designer che il mondo ci invidia. Per motivi diversi, si ritrovano tutti in Tanaquil, Paese immaginario dell’America Centrale. E, dopo quel viaggio, nessuno e niente, nemmeno il Tanaquil, saranno più gli stessi. Nell’arco narrativo di un anno, Arianna ci porta al centro del circo folle e contraddittorio del glamour in nome della beneficenza: uno dei fenomeni che più hanno influenzato lo star system internazionale nell’ultimo decennio. Tra divi del cinema capricciosi, stiliste eccentriche, giornaliste ambiziose, uomini d’affari senza scrupoli, sempre in viaggio tra party, aste “charity” e festival del cinema, Tu sai chi sono io gratta con ironia sotto le paillette e trova la cattiveria.

Milano, 2003. Arianna è una trentenne disoccupata: l’azienda alimentare per cui lavorava è andata a gambe all’aria dopo uno scandalo. Annamaria è la bella moglie del miliardario Triplo Cognome. Gabriele è un consulente specializzato nell’incitare le aziende a investire in attività di beneficenza per scaricare le tasse e rifarsi l’immagine. Tommaso è un regista cinematografico che, dopo un primo film di discreto successo, non ha più battuto un chiodo. Jenny è l’unica star italiana d’esportazione. Mariolina è una fashion designer che il mondo ci invidia. Per motivi diversi, si ritrovano tutti in Tanaquil, Paese immaginario dell’America Centrale. E, dopo quel viaggio, nessuno e niente, nemmeno il Tanaquil, saranno più gli stessi. Nell’arco narrativo di un anno, Arianna ci porta al centro del circo folle e contraddittorio del glamour in nome della beneficenza: uno dei fenomeni che più hanno influenzato lo star system internazionale nell’ultimo decennio. Tra divi del cinema capricciosi, stiliste eccentriche, giornaliste ambiziose, uomini d’affari senza scrupoli, sempre in viaggio tra party, aste “charity” e festival del cinema, Tu sai chi sono io gratta con ironia sotto le paillette e trova la cattiveria.

Commenti

Autore


  • autore_img
    Paola Jacobbi

    Paola Jacobbi è giornalista, inviato speciale di “Vanity Fair”. Ha pubblicato per Sperling & Kupfer Sotto i tre carati non è vero amore, Pazze per le borse, Voglio quelle scarpe. Questo è il su [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bompiani
    • Genere e argomento: Narrativa moderna e contemporanea
    • Collana: LETTERATURA ITALIANA
    • Prezzo: 16.50 €
    • Pagine: 240
    • Formato libro: 21 x 15
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845273308
    • ISBN E-book: 9788858758816

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...