Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

The Juliette Society

Sasha Grey

Rizzoli
Copertina di: The Juliette Society

E se la scelta più libera di una donna fosse quella di lasciarsi dominare? Quando una ragazza varca la soglia delle inibizioni che costringono il suo cuore e la sua mente, la fantasia può esplorare immagini e luoghi totalmente nuovi. E diventa inevitabile scivolare in una vertigine affascinante, sensuale e misteriosa dove il dolore e il piacere si confondono nell’estasi e accendono sensazioni mai provate prima. Catherine ha una vita piena e interessante, tra le lezioni universitarie di cinema e la vita con un fidanzato bello, intelligente e in carriera. Sembra tutto solido e sicuro, ma quando le assenze di Jack si fanno più frequenti e il lavoro gli toglie il tempo e le energie che prima dedicava a lei, Catherine si ritrova a vivere una solitudine in cui i sogni a occhi aperti possono volare oltre: oltre i ruoli imposti dalla società, oltre la morale comune, oltre i confini che lei stessa aveva sempre imposto ai suoi desideri. Così, partendo dalle suggestioni di film come Bella di giorno, Quarto potere, Eyes Wide Shut o La donna che visse due volte, Catherine inizierà a seguire il filo dei suoi più intimi palpiti e a entrare con la guida di Anna, un’amica libera e fidata, in un labirinto oscuro in cui il sesso è un gioco sempre più reale e pericoloso. Dare corpo agli abissi della fantasia, sfiorare il potere, lasciarsi volontariamente sottomettere diventano le tappe di un viaggio affascinante e stordente, che spinge Catherine e Anna a tuffarsi in un gorgo di passione, a contatto con emozioni capaci di trasformare una donna per sempre: ma abbandonandosi a quel gorgo si può anche sprofondare e perdersi… Ragazze scomparse, misteriose società segrete, feste esclusive e uomini potenti faranno vivere a Catherine esperienze eccitanti e paurose, in cui lei lascerà per la prima volta che i sensi prevalgano sulla ragione ma dovrà tenere gli occhi bene aperti per dominare gli eventi e non essere travolta da ciò che i suoi stessi sogni hanno scatenato. Un esordio sorprendente e fuori dagli schemi. Un debutto narrativo che seduce, scandalizza e fa sognare.