Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Sodomie in corpo 11

Aldo Busi

Bur

Un libro-mondo e una storia d’amore, un reportage sulla condizione umana, una caccia al grottesco lungo autostrade, in pizzerie, alberghi, saune, spiagge, treni, capanne, ospedali, accoppiamenti. Dal Marocco alla Tunisia, dalla Germania alla Finlandia a Leningrado, questo non romanzo di non viaggio e non sesso è un esempio lampante della maestria letteraria di Aldo Busi: ricco di un’ironia fulminante e di acrobazie linguistiche di smagliante precisione, Sodomie ha la forza di un “io” narrante ferocemente autobiografico, l’“io” di scrittore che esplora ogni altrove, ogni viaggio e ogni incontro sessuale pagina dopo pagina, senza mai allontanarsi da una divertita, e passionale, meditazione sul mestiere di scrivere e sull’essere scrittore. Un’opera unica nella letteratura italiana, che è, ed è stata, vituperata, giudicata, assolta, disprezzata, amatissima. Perché, come direbbe il poeta Paul Valéry, “Signori e signore, questa pagina di letteratura è una pagina di letteratura. E buonanotte al secchio”.

Libri Correlati

vedi tutti