Seduzione

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Dopo un gravissimo lutto, la giovane esperta di mitologia Jac L’Etoile pensa che gettarsi nel lavoro sia il modo migliore per distrarsi. Così, accetta con entusiasmo l’invito dell’amico d’infanzia Theo Gaspard a raggiungerlo nell’isola bretone di Jersey, ricca di rovine celtiche. L’uomo da anni segue le tracce di Victor Hugo, e proprio quell’isola cela il mistero più profondo della vita del romanziere: lì infatti, dopo la morte della figlia, Hugo tenne centinaia di sedute spiritiche per tentare di ristabilire un contatto con lei. Hugo trascrisse tutte le sedute, le pubblicò addirittura. Tutte, tranne una. Che fine ha fatto la trascrizione mancante? E c’è un motivo per cui è scomparsa? Per Theo, ritrovarla è diventata una sorta di ossessione, dopo che già suo nonno è morto nel tentativo di rintracciarla. Ora, con l’aiuto di Jac, la verità sembra più vicina: i disegni identici che Jac e Theo facevano da adolescenti l’uno all’insaputa dell’altra, l’inspiegabile senso di abbandono che li attanaglia quando visitano il tempio più antico dell’isola e le misteriose allucinazioni di Jac assumono nuova luce quando trovano l’unico diario di Hugo che non è mai stato reso pubblico, e che lui stesso ha nascosto nella grotta più profonda dell’isola. Ma la conoscenza ha un prezzo… Tra sedute spiritiche e profumi che aprono finestre su altre epoche, morti misteriose e bambine scomparse, M.J. Rose ci trascina in un’avventura mistica e appassionante, che ci cattura senza lasciarci scampo. E che metterà in discussione ogni nostra certezza.

Dopo un gravissimo lutto, la giovane esperta di mitologia Jac L’Etoile pensa che gettarsi nel lavoro sia il modo migliore per distrarsi. Così, accetta con entusiasmo l’invito dell’amico d’infanzia Theo Gaspard a raggiungerlo nell’isola bretone di Jersey, ricca di rovine celtiche. L’uomo da anni segue le tracce di Victor Hugo, e proprio quell’isola cela il mistero più profondo della vita del romanziere: lì infatti, dopo la morte della figlia, Hugo tenne centinaia di sedute spiritiche per tentare di ristabilire un contatto con lei. Hugo trascrisse tutte le sedute, le pubblicò addirittura. Tutte, tranne una. Che fine ha fatto la trascrizione mancante? E c’è un motivo per cui è scomparsa? Per Theo, ritrovarla è diventata una sorta di ossessione, dopo che già suo nonno è morto nel tentativo di rintracciarla. Ora, con l’aiuto di Jac, la verità sembra più vicina: i disegni identici che Jac e Theo facevano da adolescenti l’uno all’insaputa dell’altra, l’inspiegabile senso di abbandono che li attanaglia quando visitano il tempio più antico dell’isola e le misteriose allucinazioni di Jac assumono nuova luce quando trovano l’unico diario di Hugo che non è mai stato reso pubblico, e che lui stesso ha nascosto nella grotta più profonda dell’isola. Ma la conoscenza ha un prezzo… Tra sedute spiritiche e profumi che aprono finestre su altre epoche, morti misteriose e bambine scomparse, M.J. Rose ci trascina in un’avventura mistica e appassionante, che ci cattura senza lasciarci scampo. E che metterà in discussione ogni nostra certezza.

Commenti

Autore


  • M.J. Rose

    vive nel Connecticut con il compagno e un cane di nome Winka. È autrice di numerosi romanzi di grande successo internazionale. Con Fabbri Editori ha pubblicato, nel 2012, Il libro dei profumi perduti [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Fabbri Editori
    • Collana: NARRATIVA
    • Prezzo: 16.90 €
    • Pagine: 480
    • Formato libro: 21 x 15
    • Tipologia: CARTONATO
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845199455
    • ISBN E-book: 9788865973530

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...