Lezioni d’arte

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


“Vi abbiamo date delle indicazioni per decifrare il quadro che vi sta davanti, ma può darsi che voi ne ricaviate tante altre immagini e suggestioni: non scoraggiatevi né, se possibile, indignatevi: questa pittura è molto vicina alla musica, e voi non chiedete mai alla musica di dirvi esattamente qualcosa.”

Le Lezioni d’arte di Attilio Bertolucci, pubblicate sul periodico “Il Gatto Selvatico”, edito da eni negli anni dal 1955 al 1965, e pubblicate integralmente in questo volume, costituiscono una sorta di piccolo tesoro per la storia dell’arte italiana.
In brevi saggi illustrati l’autore traccia le linee portanti ed essenziali di epoche storiche ed esperienze artistiche dall’antichità ai nostri giorni a partire dalla sua esperienza di insegnante di storia dell’arte e di collaboratore di Roberto Longhi.
Muovendosi tra storia, scienza dell’arte, ricerca ed estro individuale, nel segno delle ragioni dell’uomo e della poesia, Bertolucci parla della nascita di un genere o di una tendenza, mostra i nodi cruciali, le connessioni e le distanze fra le esperienze artistiche e disegna una mappa, non dettagliata, ma certamente esauriente, dei tempi e delle correnti, per giungere ogni volta all’essenza stessa degli artisti e delle loro opere.

“Vi abbiamo date delle indicazioni per decifrare il quadro che vi sta davanti, ma può darsi che voi ne ricaviate tante altre immagini e suggestioni: non scoraggiatevi né, se possibile, indignatevi: questa pittura è molto vicina alla musica, e voi non chiedete mai alla musica di dirvi esattamente qualcosa.”

Le Lezioni d’arte di Attilio Bertolucci, pubblicate sul periodico “Il Gatto Selvatico”, edito da eni negli anni dal 1955 al 1965, e pubblicate integralmente in questo volume, costituiscono una sorta di piccolo tesoro per la storia dell’arte italiana.
In brevi saggi illustrati l’autore traccia le linee portanti ed essenziali di epoche storiche ed esperienze artistiche dall’antichità ai nostri giorni a partire dalla sua esperienza di insegnante di storia dell’arte e di collaboratore di Roberto Longhi.
Muovendosi tra storia, scienza dell’arte, ricerca ed estro individuale, nel segno delle ragioni dell’uomo e della poesia, Bertolucci parla della nascita di un genere o di una tendenza, mostra i nodi cruciali, le connessioni e le distanze fra le esperienze artistiche e disegna una mappa, non dettagliata, ma certamente esauriente, dei tempi e delle correnti, per giungere ogni volta all’essenza stessa degli artisti e delle loro opere.

Commenti

Caratteristiche


    • Marchio: Rizzoli
    • Genere e argomento: Arte, Musica, Spettacolo
    • Collana: ARTE – ILLUSTRATI
    • Prezzo: 35.00 €
    • Pagine: 288
    • Formato libro: 24 x 17
    • Tipologia: CARTONATO
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817053440
    • ISBN E-book: 9788858657560

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...