Le virtù

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Quaestiones de virtutibus, I e V

Sotto il nome di Quaestiones de virtutibus rientra un gruppo di cinque quaestiones disputatae, nelle quali Tommaso affronta in maniera diretta e analitica il tema delle virtù, sia dal punto di vista filosofico sia da quello teologico. Composte nel periodo del secondo soggiorno parigino dell’Aquinate, tali questioni costituiscono un’opera matura, redatta parallelamente alla stesura delle sue grandi opere etiche, ovvero la Sententia Libri Ethicorum e la seconda parte della Summa Theologica, interamente dedicata allo studio della morale. Non particolarmente note né frequentate dalla critica, le Quaestiones de virtutibus rappresentano, pertanto, una delle chiavi per addentrarsi nell’affascinante e complesso impianto dell’etica tommasiana. Il particolare taglio prodotto dalla natura della quaestio, “monografica” di necessità, consente un affondo approfondito, ricco e dettagliato sul tema delle virtù isolato nella sua specificità. La presente traduzione di due di tali questioni, che riporta alla luce un testo così fondamentale e poco conosciuto, si inserisce nel contesto della riscoperta di Tommaso d’Aquino come uno degli autori di riferimento per la contemporanea etica delle virtù. Il volume è curato da Maria Silvia Vaccarezza, assegnista di ricerca in Filosofia Morale presso l’Università di Genova. Tra i suoi scritti, oltre a svariati saggi sul pensiero etico contemporaneo, e in particolare su Iris Murdoch, i volumi Le ragioni del contingente. La saggezza pratica tra Aristotele e Tommaso d’Aquino, Napoli 2012 (premio delle Pontificie Accademie 2014) e Razionalità pratica e attenzione alla realtà. Prospettive contemporanee, Napoli 2012.

Quaestiones de virtutibus, I e V

Sotto il nome di Quaestiones de virtutibus rientra un gruppo di cinque quaestiones disputatae, nelle quali Tommaso affronta in maniera diretta e analitica il tema delle virtù, sia dal punto di vista filosofico sia da quello teologico. Composte nel periodo del secondo soggiorno parigino dell’Aquinate, tali questioni costituiscono un’opera matura, redatta parallelamente alla stesura delle sue grandi opere etiche, ovvero la Sententia Libri Ethicorum e la seconda parte della Summa Theologica, interamente dedicata allo studio della morale. Non particolarmente note né frequentate dalla critica, le Quaestiones de virtutibus rappresentano, pertanto, una delle chiavi per addentrarsi nell’affascinante e complesso impianto dell’etica tommasiana. Il particolare taglio prodotto dalla natura della quaestio, “monografica” di necessità, consente un affondo approfondito, ricco e dettagliato sul tema delle virtù isolato nella sua specificità. La presente traduzione di due di tali questioni, che riporta alla luce un testo così fondamentale e poco conosciuto, si inserisce nel contesto della riscoperta di Tommaso d’Aquino come uno degli autori di riferimento per la contemporanea etica delle virtù. Il volume è curato da Maria Silvia Vaccarezza, assegnista di ricerca in Filosofia Morale presso l’Università di Genova. Tra i suoi scritti, oltre a svariati saggi sul pensiero etico contemporaneo, e in particolare su Iris Murdoch, i volumi Le ragioni del contingente. La saggezza pratica tra Aristotele e Tommaso d’Aquino, Napoli 2012 (premio delle Pontificie Accademie 2014) e Razionalità pratica e attenzione alla realtà. Prospettive contemporanee, Napoli 2012.

Commenti

Autore


  • Tommaso d’Aquino (Santo)

    Tommaso d'Aquino (Roccasecca, 1225 – Fossanova, 7 marzo 1274), venerato come santo e Dottore della Chiesa, è il massimo esponente della Scolastica medievale. Definito Doctor Angelicus dai [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bompiani
    • Collana: TESTI A FRONTE
    • Prezzo: 25.00 €
    • Pagine: 552
    • Formato libro: 20 x 12
    • Tipologia: CARTONATO
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845277993
    • ISBN E-book: 9788858769317

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...