Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

La Voce della neve

Barbara Pumhösel

Rizzoli

Florian ha cinque anni ed è soprannominato Momo perché è un esperto di more, il suo cibo preferito. Sua sorella Filo, invece, colleziona pupazzi o figure di neve, come le chiama lei. Un giorno Filo decide di costruire una figura speciale, una contastorie a cui, con l’aiuto della mamma dà un nome importante, Arina Rodionovna, come la tata di Puškin. A Filo sembra quasi di sentirle, le storie raccontate da Arina: storie di neve, di sorellastre cattive, di una tale Baba Yaga... Poi però arriva il föhn, il vento caldo o vento mangianeve, a far intravedere a Filo la catastrofe: Arina scomparirà! Ma non c’è proprio niente che si possa fare per salvarla? Forse una soluzione c'è: basta chiedere aiuto agli amici. Un racconto che viene dal nord, lieve e poetico come la neve.