La passione di Mademoiselle S.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


LETTERE D’AMORE 1928-1930

Mentre aiuta un amico a sistemare un appartamento a Parigi, il diplomatico Jean-Yves Berthault si imbatte in un plico di lettere scritte a mano. Dopo aver letto la prima, Berthault realizza di avere tra le mani una corrispondenza straordinaria: un’appassionata storia d’amore epistolare, e non solo, che rimanda ai classici della letteratura erotica francese, come Historie d’O e Il Delta di Venere. Simone, parigina benestante, scrive a Charles, il suo giovane amante, sposato. Le lettere sono datate tra il 1928 e il 1930 e raccontano un amore illecito che si rivela essere una scoperta per entrambi gli amanti. Man mano che la relazione si fa più intensa, quella di Simone per Charles diventa una vera e propria ossessione, soprattutto quando l’uomo inizia a prendere le distanze. E mentre la sua fame cresce sempre più, Simone lo spinge oltre tutti i suoi limiti in una realtà pericolosa e proibita, nel tentativo di tenerlo legato a sé. Charles si sottomette ad ogni tabù, fino all’ultimo, fatale incontro. La passione di Mademoiselle S. è un tour de force erotico, con un linguaggio insieme elegante, appassionato e fortemente visivo: il ritratto sessuale e psicologico di un’ossessione. La voce di Simone, curiosa, vulnerabile, volitiva e moderna, ci arriva nitida e vibrante da quegli anni, come fosse qui oggi.

LETTERE D’AMORE 1928-1930

Mentre aiuta un amico a sistemare un appartamento a Parigi, il diplomatico Jean-Yves Berthault si imbatte in un plico di lettere scritte a mano. Dopo aver letto la prima, Berthault realizza di avere tra le mani una corrispondenza straordinaria: un’appassionata storia d’amore epistolare, e non solo, che rimanda ai classici della letteratura erotica francese, come Historie d’O e Il Delta di Venere. Simone, parigina benestante, scrive a Charles, il suo giovane amante, sposato. Le lettere sono datate tra il 1928 e il 1930 e raccontano un amore illecito che si rivela essere una scoperta per entrambi gli amanti. Man mano che la relazione si fa più intensa, quella di Simone per Charles diventa una vera e propria ossessione, soprattutto quando l’uomo inizia a prendere le distanze. E mentre la sua fame cresce sempre più, Simone lo spinge oltre tutti i suoi limiti in una realtà pericolosa e proibita, nel tentativo di tenerlo legato a sé. Charles si sottomette ad ogni tabù, fino all’ultimo, fatale incontro. La passione di Mademoiselle S. è un tour de force erotico, con un linguaggio insieme elegante, appassionato e fortemente visivo: il ritratto sessuale e psicologico di un’ossessione. La voce di Simone, curiosa, vulnerabile, volitiva e moderna, ci arriva nitida e vibrante da quegli anni, come fosse qui oggi.

Commenti

Autore


  • Anonimo

    (Firenze, 1423-1497) fu biografo, architetto, copista e astronomo. È ricordato soprattutto per aver composto la Vita di Filippo Brunelleschi.


Caratteristiche


    • Marchio: Bompiani
    • Collana: LETTERATURA STRANIERA
    • Prezzo: 19.00 €
    • Pagine: 224
    • Formato libro: 21 x 15
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845280160
    • ISBN E-book: 9788858772485

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...