Intervista con Oriana (libro+dvd)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


La macchina da presa ha fissato in modo indelebile il lascito di Oriana Fallaci, coraggiosa testimone del nostro tempo, lucida inviata di guerra, scrittrice impetuosa e caparbiamente fuori dagli schemi. A cinque anni dalla sua scomparsa e nel decimo anniversario dell’attacco alle Torri Gemelle che provocò il durissimo j’accuse di Oriana, un omaggio a una voce unica nel panorama culturale italiano.

Il dvd offre un ritratto completo e sfaccettato di Oriana Fallaci.
Attraverso il docufilm Oltre la rabbia e l’orgoglio, prodotto da Rai Educational per “La Storia siamo noi” di Giovanni Minoli, e una serie di filmati originali che ripropongono momenti salienti nell’esistenza della scrittrice toscana, percorriamo, tappa dopo tappa, l’apprendistato del dolore e del coraggio che plasmò la carriera e la vita di Oriana, dalle prime interviste ai reportage dal Vietnam, da Beirut al cancro. Ne emerge l’intenso ritratto di una donna che è stata, sin da giovanissima, sempre in prima linea nella quotidiana battaglia per raccontare il vero volto del mondo in cui viviamo.

Il libro accompagna il lettore nella scoperta della vita e dell’opera di Oriana Fallaci. Le testimonianze di chi ebbe modo di conoscerla bene – da François Pelou a Christine Ockrent, da Monsignor Fisichella al direttore del “Corriere della Sera” Ferruccio de Bortoli – offrono una prospettiva inedita e ravvicinata sulla giornalista e scrittrice più nota d’Italia.

 

IL DVD Oriana Fallaci: Oltre la rabbia e l’orgoglio, di Giosuè Boetto Cohen - prodotto da Rai Educational per “La Storia siamo noi”.

“Oriana non ti lasciava mai sedere. Non ti lasciava stare. Con lei le cose che accadevano si vivevano dall’interno” ricorda Ferruccio de Bortoli, suo ultimo direttore. E proprio le sue straordinarie qualità di grande giornalista, la sete di conoscenza e l’aspirazione a comprendere gli eventi e le persone che incontrava hanno caratterizzato la lunga, eccezionale carriera di Oriana Fallaci. Per meglio interpretare la forte presa di posizione di La Rabbia e l’Orgoglio occorre quindi avvicinarla per gradi, partendo da lontano, dagli esordi sull’“Europeo”, con i vivaci reportage da Hollywood e dall’America, i racconti sulla corsa allo spazio e i sogni di cui essa si nutriva, fino all’esperienza acre e dolorosa del Vietnam, che le spalancò il mistero terribile della guerra consegnandola a una missione dura e da allora in poi mai più rinnegata: quell’indagine senza posa sulla violenza e il sopruso a cui la Fallaci dedicò il resto della propria vita. Di guerra in guerra, di dolore in dolore, passando per il fiero sostegno offerto a chi, come Alekos Panagulis, osava combattere le dittature, fino ad approdare all’esperienza più devastante, la lunga lotta contro il cancro, il docufilm di Giosuè Boetto Cohen Oltre la rabbia e l’orgoglio ricostruisce, insieme ai sei filmati originali proposti nei contenuti extra, la vita, la carriera, le aspirazioni e le incertezze di Oriana Fallaci. La giornalista, la scrittrice, la donna.
Nei contenuti extra: le interviste più famose rilasciate dalla Fallaci per raccontare le sfide e i libri che di volta in volta la assorbivano; i dietro le quinte degli incontri con testimoni d’eccezione come Ferruccio de Bortoli, Christiane Amanpour e Furio Colombo; documenti preziosi e pressoché introvabili, come il filmato del 1961 in cui Ugo Zatterin punzecchia una giovane Oriana, intervenuta per presentare Il sesso inutile, o la lunga intervista del 1965, in cui la Fallaci racconta il periodo trascorso alla Nasa, accanto agli astronauti del programma spaziale.

La macchina da presa ha fissato in modo indelebile il lascito di Oriana Fallaci, coraggiosa testimone del nostro tempo, lucida inviata di guerra, scrittrice impetuosa e caparbiamente fuori dagli schemi. A cinque anni dalla sua scomparsa e nel decimo anniversario dell’attacco alle Torri Gemelle che provocò il durissimo j’accuse di Oriana, un omaggio a una voce unica nel panorama culturale italiano.

Il dvd offre un ritratto completo e sfaccettato di Oriana Fallaci.
Attraverso il docufilm Oltre la rabbia e l’orgoglio, prodotto da Rai Educational per “La Storia siamo noi” di Giovanni Minoli, e una serie di filmati originali che ripropongono momenti salienti nell’esistenza della scrittrice toscana, percorriamo, tappa dopo tappa, l’apprendistato del dolore e del coraggio che plasmò la carriera e la vita di Oriana, dalle prime interviste ai reportage dal Vietnam, da Beirut al cancro. Ne emerge l’intenso ritratto di una donna che è stata, sin da giovanissima, sempre in prima linea nella quotidiana battaglia per raccontare il vero volto del mondo in cui viviamo.

Il libro accompagna il lettore nella scoperta della vita e dell’opera di Oriana Fallaci. Le testimonianze di chi ebbe modo di conoscerla bene – da François Pelou a Christine Ockrent, da Monsignor Fisichella al direttore del “Corriere della Sera” Ferruccio de Bortoli – offrono una prospettiva inedita e ravvicinata sulla giornalista e scrittrice più nota d’Italia.

 

IL DVD Oriana Fallaci: Oltre la rabbia e l’orgoglio, di Giosuè Boetto Cohen - prodotto da Rai Educational per “La Storia siamo noi”.

“Oriana non ti lasciava mai sedere. Non ti lasciava stare. Con lei le cose che accadevano si vivevano dall’interno” ricorda Ferruccio de Bortoli, suo ultimo direttore. E proprio le sue straordinarie qualità di grande giornalista, la sete di conoscenza e l’aspirazione a comprendere gli eventi e le persone che incontrava hanno caratterizzato la lunga, eccezionale carriera di Oriana Fallaci. Per meglio interpretare la forte presa di posizione di La Rabbia e l’Orgoglio occorre quindi avvicinarla per gradi, partendo da lontano, dagli esordi sull’“Europeo”, con i vivaci reportage da Hollywood e dall’America, i racconti sulla corsa allo spazio e i sogni di cui essa si nutriva, fino all’esperienza acre e dolorosa del Vietnam, che le spalancò il mistero terribile della guerra consegnandola a una missione dura e da allora in poi mai più rinnegata: quell’indagine senza posa sulla violenza e il sopruso a cui la Fallaci dedicò il resto della propria vita. Di guerra in guerra, di dolore in dolore, passando per il fiero sostegno offerto a chi, come Alekos Panagulis, osava combattere le dittature, fino ad approdare all’esperienza più devastante, la lunga lotta contro il cancro, il docufilm di Giosuè Boetto Cohen Oltre la rabbia e l’orgoglio ricostruisce, insieme ai sei filmati originali proposti nei contenuti extra, la vita, la carriera, le aspirazioni e le incertezze di Oriana Fallaci. La giornalista, la scrittrice, la donna.
Nei contenuti extra: le interviste più famose rilasciate dalla Fallaci per raccontare le sfide e i libri che di volta in volta la assorbivano; i dietro le quinte degli incontri con testimoni d’eccezione come Ferruccio de Bortoli, Christiane Amanpour e Furio Colombo; documenti preziosi e pressoché introvabili, come il filmato del 1961 in cui Ugo Zatterin punzecchia una giovane Oriana, intervenuta per presentare Il sesso inutile, o la lunga intervista del 1965, in cui la Fallaci racconta il periodo trascorso alla Nasa, accanto agli astronauti del programma spaziale.

Commenti

Autore


  • autore_img
    Oriana Fallaci

    ORIANA FALLACI (1929-2006), fiorentina, è stata definita “uno degli autori più letti ed amati del mondo” dal rettore del Columbia College of Chicago che le ha conferito la la [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bur
    • Genere e argomento: Classici e Critica letteraria
    • Collana: VARIA
    • Prezzo: 22.90 €
    • Pagine: 108
    • Formato libro: 22 x 14
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817052511

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...