Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

In parole e immagini

Oriana Fallaci

Rizzoli

Non amava che si scrivesse di lei. Non sopportava sentir pronunciare il suo nome a sproposito né tantomeno vederlo stampato in giro. Per tutta la vita Oriana Fallaci dovette sopportare il peso dolceamaro della celebrità, perché la condanna dei grandi è di finire sulla bocca (e a volte nel cuore) di tutti, anche a dispetto della più ostinata riservatezza. Entrata giovanissima nell’officina del giornalismo, ha attraversato la seconda metà del Novecento e l’alba del terzo millennio fissando su carta i momenti più intensi della nostra storia recente. Il dopoguerra e la ricostruzione, le fratture ideologiche della guerra fredda, la corsa allo spazio, l’imporsi della cultura pop, l’emancipazione femminile, gli scontri generazionali e l’ombra lunga di quell’eterno conflitto che – dopo aver tormentato gli angoli più poveri del pianeta – l’11 settembre 2001 ha oscurato il cuore dell’Occidente. Questo libro prova per la prima volta a ripercorrere di pari passo l’evoluzione dello scrittore e quella del personaggio pubblico, intrecciando le opere di Oriana Fallaci alle fotografie che l’hanno immortalata e agli oggetti personali che meglio l’hanno rappresentata. In queste pagine le parole e le immagini di una vita si avvicendano in un intenso ritratto biografico: testi e citazioni estratti dalla sua vasta bibliografia e dalle sue carte private, e una ricca galleria di immagini rare, spesso del tutto inedite; scatti che documentano il privato e la vita professionale di Oriana, e che offrono ai lettori la possibilità di sbirciare nel suo sterminato patrimonio di memorabilia raccolte in giro per il mondo. Una lettura obbligata per i cultori della prima ora, ma anche un modo per avvicinarsi all’opera e alla complessa personalità di una delle più grandi firme della letteratura contemporanea.

Libri Correlati

vedi tutti