Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Il piccolo amico

Donna Tartt

Bur

Dall’autrice premio Pulitzer per Il cardellino

Harriet Cleve ha dodici anni e vive in una soffocante cittadina del Mississippi negli anni Settanta. La sua vita è segnata da una tragedia di cui non ha memoria: quando era solo una neonata, suo fratello Robin è stato impiccato a un albero del giardino, ma il delitto che ha sconvolto l’esistenza della sua famiglia è rimasto insoluto. Giunta alla soglia dell’adolescenza, convinta di aver finalmente capito chi è l’assassino, la ragazzina decide di sciogliere il mistero che avvolge la morte del fratello per ottenere finalmente giustizia e placare quel dolore che negli anni è montato fino a trasformarsi in un rancore velenoso. Insieme al suo amico Haly si mette sulle tracce di Danny, vecchio amico di Robin, oggi un delinquentello con un debole per la metamfetamina. Ma presto Harriet si accorge di quanto sia facile trasformarsi in preda, soprattutto in un mondo in cui l’innocenza è un peccato, e nulla è davvero come appare. Un grande capolavoro della letteratura mondiale, ricco di suspence dove è difficile distinguere il vero dal falso, il colpevole dalla vittima, e che trascina il lettore negli abissi della fragilità umana.

Libri Correlati

vedi tutti