Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Gli Ultimi saranno i primi

Dominique Lapierre

Bur

Protagonista di una vita avventurosa ed esaltante, lo scrittore e filantropo Dominique Lapierre ripercorre in questo emozionante racconto l’intero percorso della sua esistenza e ci restituisce uno sguardo diretto, ma pieno di fiducia, sulle piaghe e le contraddizioni del nostro mondo: classe 1931, Lapierre è stato testimone dei principali avvenimenti del Novecento come inviato di “Paris Match”, conoscendo così i grandi del pianeta, da De Gaulle a Ben Gurion, da Giovanni Paolo II a Nelson Mandela. Poi, dopo l’incontro con l’India e con Madre Teresa, per Lapierre ha avuto inizio una seconda vita al servizio degli ultimi della Terra, che con il loro coraggio e generosità gli hanno fatto scoprire l’incredibile realtà della “Città della gioia”.

Grazie alla sua straordinarietà, il racconto di Lapierre rappresenta una toccante lezione di carità e di fede, e permette di immergersi nell’appassionante esistenza di chi con il suo impegno ha restituito a migliaia di esseri umani la dignità e una speranza per il futuro.