Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Gli Otto di Stoccolma

Karen Engelmann

Rizzoli

Il vento della Rivoluzione francese soffia impetuoso sul l’Europa, contagia ogni Paese, serpeggia per le vie delle capitali, si infila nei corridoi dei palazzi. Emil Larsson, giovane sekretaire dell’ufficio della dogana di Stoccolma, si divide tra l’ambizione di una brillante carriera e la passione per l’alcol e il tavolo da gioco. Ed è al termine di una notte di eccessi che Sofia Sparrow, regina di uno dei più esclusivi salotti della città e confidente di Gustavo III, si offre di leggergli il futuro secondo un’antica pratica divinatoria, quella dell’Ottavo. Le carte che la Sparrow volterà per lui indicheranno a Emil la strada da seguire per realizzare i propri sogni di successo. E le otto persone in grado di aiutarlo lungo il cammino, prima fra tutte la moglie che la sua posizione gli impone di trovare al più presto. Ma alla corte di re Gustavo, teatro di intrighi e congiure, è in gioco il futuro della monarchia, e il destino di Emil finisce per intrecciarsi con quello di un’intera nazione sull’orlo del caos e della rivolta. Avvincente e ricco d’atmosfera, Gli otto di Stoccolma dipinge il ritratto di un’epoca e di una città dal fascino irresistibile.