Enciclopedia capricciosa di tutto e di niente

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


L’Enciclopedia capricciosa di tutto e di niente è un’opera unica nel suo genere che ci guida in un viaggio virtuale nel mondo e nella vita attraverso una serie di liste che spaziano dalla letteratura all’arte, dal cinema all’abbigliamento, dai cibi ai luoghi, dalle città alle spiagge, ora con leggerezza, ora con accenti sulfurei, ma sempre con passo originale ed elegante. Si succedono così, come in uno specchio in cui ogni lettore può ritrovare se stesso, liste di capitali, di viaggi, di film da salvare per l’ultima sala cinematografica rimasta al mondo... Un’enciclopedia straordinaria, bizzarra e imprevedibile (come potrebbe essere «capricciosa», altrimenti?), in cui non manca neppure una «Lista degli uomini vestiti nel modo più ridicolo», tra cui spiccano David Beckham e Silvio Berlusco ni… Un libro che è anche un ritratto a tutto tondo del suo autore: Charles Dantzig, uno dei più raffinati letterati contemporanei d’Oltralpe. E allora il libro si trasforma, sotto gli occhi del lettore inconsapevole, in un’autobiografia sorprendente, curiosa e brillantissima, in cui si parla di popoli, di amicizia, di luoghi e di ossessioni. Insomma, uno strumento indispensabile per affrontare una vita che «finirebbe per ucciderci, se la lasciassimo fare».

L’Enciclopedia capricciosa di tutto e di niente è un’opera unica nel suo genere che ci guida in un viaggio virtuale nel mondo e nella vita attraverso una serie di liste che spaziano dalla letteratura all’arte, dal cinema all’abbigliamento, dai cibi ai luoghi, dalle città alle spiagge, ora con leggerezza, ora con accenti sulfurei, ma sempre con passo originale ed elegante. Si succedono così, come in uno specchio in cui ogni lettore può ritrovare se stesso, liste di capitali, di viaggi, di film da salvare per l’ultima sala cinematografica rimasta al mondo... Un’enciclopedia straordinaria, bizzarra e imprevedibile (come potrebbe essere «capricciosa», altrimenti?), in cui non manca neppure una «Lista degli uomini vestiti nel modo più ridicolo», tra cui spiccano David Beckham e Silvio Berlusco ni… Un libro che è anche un ritratto a tutto tondo del suo autore: Charles Dantzig, uno dei più raffinati letterati contemporanei d’Oltralpe. E allora il libro si trasforma, sotto gli occhi del lettore inconsapevole, in un’autobiografia sorprendente, curiosa e brillantissima, in cui si parla di popoli, di amicizia, di luoghi e di ossessioni. Insomma, uno strumento indispensabile per affrontare una vita che «finirebbe per ucciderci, se la lasciassimo fare».

Commenti

Autore


  • Charles Dantzig

    ha pubblicato raccolte di poesia, saggi e romanzi, tra cui ricordiamo Nos vies hâtives (Gras­set 2001, Prix Jean Freustié e Prix Roger Nimier), Un film d’amour (Grasset 2003), il Dic­tionnaire [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Archinto
    • Genere e argomento: Narrativa moderna e contemporanea
    • Collana: ARCHINTO-LETTERE
    • Prezzo: 30.00 €
    • Pagine: 600
    • Formato libro: 22 x 16
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788877685834

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...