Ed Ruscha mixmaster

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Come una sorta di Wunderkammer ideale e di mappa alternativa della città, la mostra “Ed Ruscha Mixmaster” presenta disegni, fotografie e quadri spesso inediti dell’artista accanto a oggetti e manufatti abitualmente nascosti nei depositi dei musei, degli archivi e delle biblioteche torinesi. Nate dall’incontro tra il curatore Paolo Colombo e Ed Ruscha, le otto aree tematiche dell’esposizione, altrettante sezioni del catalogo e tappe dell’allestimento, Radios,Cinema, Cars, Animals & Fruit, Anatomy, Criminals, Gasoline e Mountains introducono lo spettatore in un percorso capace di offrire un nuovo punto di vista sulle opere di uno dei più famosi artisti americani viventi e su Torino. E raccontano come ciò che abbiamo sotto gli occhi possa rivelare significati e prospettive nuove sul mondo. A sort of ideal Wunderkammer and alternative city map, “Ed Ruscha Mixmaster” features mostly unknown drawings, photographs, and pictures by the artist, alongside objects and artefacts usually hidden in the storage rooms of museums, archives, and libraries in Turin. As a result of the collaboration between curator Colombo and Ed Ruscha, the eight sections in the exhibition, as many as those in the catalogue and in the display, Radios, Cinema, Cars, Animals & Fruit, Anatomy, Criminals, Gasoline and Mountains introduce the spectator into an itinerary offering a new angle on the works by one of the most famous living American artists and on Turin. And they reveal how what is on our doorstep may disclose new meanings and perspectives on the world.

Come una sorta di Wunderkammer ideale e di mappa alternativa della città, la mostra “Ed Ruscha Mixmaster” presenta disegni, fotografie e quadri spesso inediti dell’artista accanto a oggetti e manufatti abitualmente nascosti nei depositi dei musei, degli archivi e delle biblioteche torinesi. Nate dall’incontro tra il curatore Paolo Colombo e Ed Ruscha, le otto aree tematiche dell’esposizione, altrettante sezioni del catalogo e tappe dell’allestimento, Radios,Cinema, Cars, Animals & Fruit, Anatomy, Criminals, Gasoline e Mountains introducono lo spettatore in un percorso capace di offrire un nuovo punto di vista sulle opere di uno dei più famosi artisti americani viventi e su Torino. E raccontano come ciò che abbiamo sotto gli occhi possa rivelare significati e prospettive nuove sul mondo. A sort of ideal Wunderkammer and alternative city map, “Ed Ruscha Mixmaster” features mostly unknown drawings, photographs, and pictures by the artist, alongside objects and artefacts usually hidden in the storage rooms of museums, archives, and libraries in Turin. As a result of the collaboration between curator Colombo and Ed Ruscha, the eight sections in the exhibition, as many as those in the catalogue and in the display, Radios, Cinema, Cars, Animals & Fruit, Anatomy, Criminals, Gasoline and Mountains introduce the spectator into an itinerary offering a new angle on the works by one of the most famous living American artists and on Turin. And they reveal how what is on our doorstep may disclose new meanings and perspectives on the world.

Commenti

Autore


  • Paolo (a cura di) Colombo

    è nato a Omaha, Nebraska, nel 1937 e ha studiato pittura, fotografia e grafica al Chouinard Art Institute (l’attuale CalArts). Le sue opere sono raccolte nelle collezioni museali di tutto il mondo [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Rizzoli
    • Collana: ARTE – ILLUSTRATI
    • Prezzo: 60.00 €
    • Pagine: 176
    • Formato libro: 24 x 28
    • Tipologia: CARTONATO
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817084697

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...