Dammi tutto quello che hai

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Lo scrittore James Lasdun insegna scrittura creativa creativa in un college di New York City. La studentessa migliore del corso è una donna sui trent’anni, che sta lavorando a un romanzo basato sull’esperienza della sua famiglia nell’Iran prerivoluzionario. Ha senza dubbio un grande talento, la sua scrittura è naturale, tersa, e l’insegnante Lasdun non lo nasconde all’interessata. Trascorrono due anni dopo la fine del corso e la studentessa – terminato il romanzo – inizia a scrivere al suo mentore Lasdun. Dapprima mail rare e cortesi, poi via via più frequenti, ambigue, morbose. Lasdun – felicemente sposato – tenta di sottrarsi a uno scambio che diventa ogni giorno meno chiaro e inquietante. Ma più lui prova a scivolare via, più l’ossessione di lei si rafforza e diventa odio. Un odio verbale, un terrorismo psicologico affidato alla violenza delle parole. Dammi tutto quello che hai è la cronaca di una vicenda reale, inattesa, dilagante occorsa all’autore, ma anche una riflessione sull’ambiguità della comunicazione on line, sulla possibilità di rimanere prigionieri di un rapporto, forse, innocente.

Lo scrittore James Lasdun insegna scrittura creativa creativa in un college di New York City. La studentessa migliore del corso è una donna sui trent’anni, che sta lavorando a un romanzo basato sull’esperienza della sua famiglia nell’Iran prerivoluzionario. Ha senza dubbio un grande talento, la sua scrittura è naturale, tersa, e l’insegnante Lasdun non lo nasconde all’interessata. Trascorrono due anni dopo la fine del corso e la studentessa – terminato il romanzo – inizia a scrivere al suo mentore Lasdun. Dapprima mail rare e cortesi, poi via via più frequenti, ambigue, morbose. Lasdun – felicemente sposato – tenta di sottrarsi a uno scambio che diventa ogni giorno meno chiaro e inquietante. Ma più lui prova a scivolare via, più l’ossessione di lei si rafforza e diventa odio. Un odio verbale, un terrorismo psicologico affidato alla violenza delle parole. Dammi tutto quello che hai è la cronaca di una vicenda reale, inattesa, dilagante occorsa all’autore, ma anche una riflessione sull’ambiguità della comunicazione on line, sulla possibilità di rimanere prigionieri di un rapporto, forse, innocente.

Commenti

Autore


  • James Lasdun

    è nato a Londra e vive a New York. Ha pubblicato due romanzi e altre raccolte di racconti e poesia. È stato candidato al Man Booker Prize e vincitore del U.K./BBC Short Story Prize. I suoi lavori [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bompiani
    • Genere e argomento: Thriller e Gialli
    • Collana: LETTERATURA STRANIERA
    • Prezzo: 17.00 €
    • Pagine: 266
    • Formato libro: 21 x 15
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845275821

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...