Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

A riveder le stelle

Beppe Grillo

Bur
Copertina di: A riveder le stelle

“La democrazia sorta per gestire la massa è il passato, la democrazia dove ognuno conta uno è il futuro.”

Ormai lo pensano milioni di cittadini: l’attuale classe politica ha riportato in quindici anni il Paese al dopoguerra, arrestandone lo sviluppo economico e sociale. Le priorità della gente comune sono distanti anni luce dai dibattiti in Parlamento: mentre la crisi ci costringe a lottare ogni giorno, i nostri dipendenti – che dovrebbero gestire la cosa pubblica nell’interesse di tutti – si preoccupano di restare impuniti, di garantire un posto al sole a parenti e amici e di assicurarsi una pensione milionaria. Il catalogo delle vergogne che gli italiani continuano a inghiottire non smette di crescere. Ma la denuncia, anche quella satirica e infiammata, non basta più: Grillo e il suo MoVimento hanno cominciato ad agire, con un programma e una proposta politica nati attraverso la Rete, e raccontati in questo libro, che nel 2010 ha portato i primi candidati 5 Stelle nella vita politica del Paese. Una politica finalmente intesa come servizio a noi tutti, e non come privilegio, che ha già cominciato a cambiare l’Italia.

Libri Correlati

vedi tutti