I piedi per terra, la testa nel cielo