Raymond Radiguet



Biografia

RAYMOND RADIGUET (1903 – 1923). Ha attraversato come un fulmine di sensibilità e talento i primi vent’anni del Novecento letterario francese ed europeo. Figlio di un disegnatore satirico, amico di Jean Cocteau, lettore onnivoro e personalità intensa e riservata, a soli 17 anni scrive quello che sarà il suo capolavoro, "Il diavolo in corpo", la storia di un amore impossibile che in tempi brevissimi diventa un classico della letteratura contemporanea. Muore di febbre tifoidea pochi giorni dopo aver consegnato all’editore il suo secondo e ultimo romanzo, "Il ballo del conte d’Orgel".

Raymond Radiguet

RAYMOND RADIGUET (1903 – 1923). Ha attraversato come un fulmine di sensibilità e talento i primi vent’anni del Novecento letterario francese ed europeo. Figlio di un disegnatore satirico, amico di Jean Cocteau, lettore onnivoro e personalità intensa e riservata, a soli 17 anni scrive quello che sarà il suo capolavoro, "Il diavolo in corpo", la storia di un amore impossibile che in tempi brevissimi diventa un classico della letteratura contemporanea. Muore di febbre tifoidea pochi giorni dopo aver consegnato all’editore il suo secondo e ultimo romanzo, "Il ballo del conte d’Orgel".

    Non sono presenti foto per l'autore.

Non ci sono video da visualizzare.