Joseph Roth



Biografia

Joseph Roth 1894 – 1939 Nato da genitori ebrei nella Galizia austriaca, l’odierna Ucraina, visse la duplice disperata condizione di ebreo errante e austriaco senza patria. A soli ventidue anni fu testimone del declino dell’impero asburgico e a ventiquattro, con la fine della Prima guerra mondiale, di tutto l’impero austro-ungarico. Delicato narratore della finis Austriae, nei suoi romanzi e racconti diede voce alla perdita del senso di appartenenza, di valori e convenzioni su cui si fondava un’intera epoca. Morì esule volontario a Parigi, testimone della follia nazista che aveva travolto l’Europa.

Joseph Roth

Joseph Roth 1894 – 1939 Nato da genitori ebrei nella Galizia austriaca, l’odierna Ucraina, visse la duplice disperata condizione di ebreo errante e austriaco senza patria. A soli ventidue anni fu testimone del declino dell’impero asburgico e a ventiquattro, con la fine della Prima guerra mondiale, di tutto l’impero austro-ungarico. Delicato narratore della finis Austriae, nei suoi romanzi e racconti diede voce alla perdita del senso di appartenenza, di valori e convenzioni su cui si fondava un’intera epoca. Morì esule volontario a Parigi, testimone della follia nazista che aveva travolto l’Europa.

    Non sono presenti foto per l'autore.

Non ci sono video da visualizzare.