Joseph Joffo



Biografia

(Parigi 1931) è figlio di parrucchieri. Quando scoppia la Seconda guerra mondiale la sua famiglia decide di fuggire per evitare la deportazione. Joseph e il fratello Maurice si trasferiscono nel sud della Francia, mentre il padre perde la vita in un campo di sterminio. Dopo la guerra Joseph si dedica all’attività di parrucchiere e scrive la storia della sua terribile esperienza: con Un sacchetto di biglie, pubblicato nel 1973, incontra un enorme successo che continua ancora oggi, con oltre 460.000 copie vendute solo in Italia. In BUR è disponibile anche Le vetrine illuminate.

Joseph Joffo

(Parigi 1931) è figlio di parrucchieri. Quando scoppia la Seconda guerra mondiale la sua famiglia decide di fuggire per evitare la deportazione. Joseph e il fratello Maurice si trasferiscono nel sud della Francia, mentre il padre perde la vita in un campo di sterminio. Dopo la guerra Joseph si dedica all’attività di parrucchiere e scrive la storia della sua terribile esperienza: con Un sacchetto di biglie, pubblicato nel 1973, incontra un enorme successo che continua ancora oggi, con oltre 460.000 copie vendute solo in Italia. In BUR è disponibile anche Le vetrine illuminate.

    Non sono presenti foto per l'autore.

Non ci sono video da visualizzare.