Jane Austen



Biografia

Jane Austen nacque nel 1775 a Steventon, nell’Hampshire, sud-est dell’Inghilterra. Penultima figlia di un pastore anglicano dopo sei maschi, condusse una vita molto simile a quella delle protagoniste dei suoi romanzi. A vent’anni s’innamorò, ricambiata, di un giovane avvocato, Tom Lefroy, ma la famiglia di lui non acconsentì a quell’unione per motivi di rango ed economici, e i due innamorati furono costretti a separarsi.

Orgoglio e pregiudizio, il suo capolavoro indiscusso, uscì nel 1813. Scrisse otto romanzi, tutti pubblicati anonimi, tra cui Ragione e sentimento, Emma e Mansfield Park, e numerosi racconti. Solo dopo la sua morte, avvenuta nel 1817, il fratello Henry rivelò il nome dell’autrice in occasione dell’uscita di Persuasione. Jane visse tutta la vita in famiglia; né lei né la sorella Cassandra si sposarono mai.

Jane Austen

Jane Austen nacque nel 1775 a Steventon, nell’Hampshire, sud-est dell’Inghilterra. Penultima figlia di un pastore anglicano dopo sei maschi, condusse una vita molto simile a quella delle protagoniste dei suoi romanzi. A vent’anni s’innamorò, ricambiata, di un giovane avvocato, Tom Lefroy, ma la famiglia di lui non acconsentì a quell’unione per motivi di rango ed economici, e i due innamorati furono costretti a separarsi.

Orgoglio e pregiudizio, il suo capolavoro indiscusso, uscì nel 1813. Scrisse otto romanzi, tutti pubblicati anonimi, tra cui Ragione e sentimento, Emma e Mansfield Park, e numerosi racconti. Solo dopo la sua morte, avvenuta nel 1817, il fratello Henry rivelò il nome dell’autrice in occasione dell’uscita di Persuasione. Jane visse tutta la vita in famiglia; né lei né la sorella Cassandra si sposarono mai.

    Non sono presenti foto per l'autore.

Non ci sono video da visualizzare.