Glenn Greenwald



Biografia

(New York 1967), firma di punta del “Guardian” fino a ottobre 2013, ha fondato la testata online “The Intercept”. Tra i suoi bestseller, A Tragic Legacy (2007) sulla presidenza di George W. Bush, e With Liberty and Justice for Some (2011). La rivista “Foreign Policy” l’ha inserito nella lista dei 100 pensatori più influenti del 2013. Grazie alle sue rivelazioni sul programma di sorveglianza della NSA, il “Guardian” ha vinto il premio Pulitzer 2014.

Glenn Greenwald

(New York 1967), firma di punta del “Guardian” fino a ottobre 2013, ha fondato la testata online “The Intercept”. Tra i suoi bestseller, A Tragic Legacy (2007) sulla presidenza di George W. Bush, e With Liberty and Justice for Some (2011). La rivista “Foreign Policy” l’ha inserito nella lista dei 100 pensatori più influenti del 2013. Grazie alle sue rivelazioni sul programma di sorveglianza della NSA, il “Guardian” ha vinto il premio Pulitzer 2014.

    Non sono presenti foto per l'autore.

Non ci sono video da visualizzare.