Francesco Costa



Biografia

dopo aver esordito nel 1996 con La volpe a tre zampe (1996, Baldini & Castoldi), cui s’ispira l’omonimo film diretto da Sandro Dionisio con Miranda Otto, ha scritto L’imbroglio nel lenzuolo (1997, Baldini & Castoldi) da cui è stato tratto un film di Alfonso Arau con Maria Grazia Cucinotta e Geraldine Chaplin, Non vedrò mai Calcutta (2001, Mondadori), Se piango, picchiami (2004, Marsilio), Il dovere dell’ospitalità (2006, Rizzoli), Presto ti sveglierai (2008, Salani), Napoli appesa a un filo (2014, Iemme Edizioni).

Francesco Costa

dopo aver esordito nel 1996 con La volpe a tre zampe (1996, Baldini & Castoldi), cui s’ispira l’omonimo film diretto da Sandro Dionisio con Miranda Otto, ha scritto L’imbroglio nel lenzuolo (1997, Baldini & Castoldi) da cui è stato tratto un film di Alfonso Arau con Maria Grazia Cucinotta e Geraldine Chaplin, Non vedrò mai Calcutta (2001, Mondadori), Se piango, picchiami (2004, Marsilio), Il dovere dell’ospitalità (2006, Rizzoli), Presto ti sveglierai (2008, Salani), Napoli appesa a un filo (2014, Iemme Edizioni).

    Non sono presenti foto per l'autore.

Non ci sono video da visualizzare.