Domenico Rea



Biografia

che vinse il Premio Viareggio), Quel che vide Cummeo (1955), Una vampata di rossore (1959), Diario napoletano (1971), Fate bene alle anime del purgatorio (1977); dopo un lungo silenzio pubblicò la raccolta di racconti Fondaco nudo (1985) e Pensieri della notte (1987). Nel 1993 vinse il Premio Strega con Ninfa plebea. Come giornalista, scrisse per i quotidiani “la Repubblica” e “Il Mattino”, oltre a collaborare con la RAI.

Domenico Rea

che vinse il Premio Viareggio), Quel che vide Cummeo (1955), Una vampata di rossore (1959), Diario napoletano (1971), Fate bene alle anime del purgatorio (1977); dopo un lungo silenzio pubblicò la raccolta di racconti Fondaco nudo (1985) e Pensieri della notte (1987). Nel 1993 vinse il Premio Strega con Ninfa plebea. Come giornalista, scrisse per i quotidiani “la Repubblica” e “Il Mattino”, oltre a collaborare con la RAI.

    Non sono presenti foto per l'autore.

Non ci sono video da visualizzare.