Dario Antiseri



Biografia

Dario Antiseri laureatosi in filosofia nel 1963 all’Università di Perugia, ha proseguito i suoi studi presso le università di Vienna, Münster e Oxford su temi legati alla logica matematica e alla filosofia del linguaggio. Divenuto libero docente nel 1968, ha insegnato in prestigiose università, quali “La Sapienza” di Roma, Siena, Padova, fino a ricoprire l’incarico di preside della Facoltà di Scienze politiche alla LUISS di Roma tra il 1994 e il 1998. Nel febbraio del 2002 è stato insignito, insieme a Giovanni Reale, di una laurea honoris causa presso l’Università Statale di Mosca. Tra le sue opere, tradotte in più lingue, ricordiamo: Ragione filosofica e fede religiosa nell’età post moderna con Gianni Vattimo (Rubettino, 2008); Come leggere Pascal (Bompiani, 2005); Come leggere Kierkegaard (Bompiani, 2005); La Vienna di Popper (Rubettino, 2001), Storia della filosofia. Storia del pensiero occidentale dalle origini a oggi scritta con Giovanni Reale (La Scuola, 1997) e Teoria unificata del metodo (Utet, 1981 e successive edizioni).

Dario Antiseri

Dario Antiseri laureatosi in filosofia nel 1963 all’Università di Perugia, ha proseguito i suoi studi presso le università di Vienna, Münster e Oxford su temi legati alla logica matematica e alla filosofia del linguaggio. Divenuto libero docente nel 1968, ha insegnato in prestigiose università, quali “La Sapienza” di Roma, Siena, Padova, fino a ricoprire l’incarico di preside della Facoltà di Scienze politiche alla LUISS di Roma tra il 1994 e il 1998. Nel febbraio del 2002 è stato insignito, insieme a Giovanni Reale, di una laurea honoris causa presso l’Università Statale di Mosca. Tra le sue opere, tradotte in più lingue, ricordiamo: Ragione filosofica e fede religiosa nell’età post moderna con Gianni Vattimo (Rubettino, 2008); Come leggere Pascal (Bompiani, 2005); Come leggere Kierkegaard (Bompiani, 2005); La Vienna di Popper (Rubettino, 2001), Storia della filosofia. Storia del pensiero occidentale dalle origini a oggi scritta con Giovanni Reale (La Scuola, 1997) e Teoria unificata del metodo (Utet, 1981 e successive edizioni).

    Non sono presenti foto per l'autore.

Non ci sono video da visualizzare.