Danilo Sacco



Biografia

Danilo Kakuen Sacco (1965), musicista e cantante, è stato la voce dei Nomadi dal 1993 al dicembre 2011. La sua carriera da solista è iniziata il 24 maggio 2012 a Osnago, data del primo concerto con la nuova band, che ospita musicisti del calibro di Antonio Righetti, Tommaso Graziani, Valerio Giambelli e Andrea Mei. “Kakuen”, secondo nome che Danilo ha assunto quando è stato ordinato monaco laico buddista nel 2004, ha due significati: Polvere nel Vento e lo Zingaro Perfetto.

Danilo Sacco

Danilo Kakuen Sacco (1965), musicista e cantante, è stato la voce dei Nomadi dal 1993 al dicembre 2011. La sua carriera da solista è iniziata il 24 maggio 2012 a Osnago, data del primo concerto con la nuova band, che ospita musicisti del calibro di Antonio Righetti, Tommaso Graziani, Valerio Giambelli e Andrea Mei. “Kakuen”, secondo nome che Danilo ha assunto quando è stato ordinato monaco laico buddista nel 2004, ha due significati: Polvere nel Vento e lo Zingaro Perfetto.

    Non sono presenti foto per l'autore.

Non ci sono video da visualizzare.