Benvenuto Cellini



Biografia

(1500-1571), orafo, scultore e scrittore d’arte, ebbe una vita avventurosa, segnata da contrasti, passioni, delitti, per i quali fu spesso costretto all’esilio o alla fuga. Pubblicata la prima volta solo nel 1728, la Vita è un capolavoro singolare del Rinascimento, per l’immediatezza e la sincerità della narrazione, e per lo stile totalmente libero anche dalle regole grammaticali.

Benvenuto Cellini

(1500-1571), orafo, scultore e scrittore d’arte, ebbe una vita avventurosa, segnata da contrasti, passioni, delitti, per i quali fu spesso costretto all’esilio o alla fuga. Pubblicata la prima volta solo nel 1728, la Vita è un capolavoro singolare del Rinascimento, per l’immediatezza e la sincerità della narrazione, e per lo stile totalmente libero anche dalle regole grammaticali.

    Non sono presenti foto per l'autore.

Non ci sono video da visualizzare.