Ayaan Hirsi Ali



Biografia

è nata in Somalia da una famiglia musulmana ed è cresciuta in Africa e in Arabia Saudita fino al 1992, quando ha chiesto asilo ai Paesi Bassi. Giornalista, è stata inserita da “Time” tra “le 100 persone più influenti al mondo”. Nel 2007 ha dato vita alla AHA Foundation, il cui scopo è di proteggere le donne negli Stati Uniti dai delitti d’onore di matrice religiosa e culturale. Insegna alla John F. Kennedy School of Government ad Harvard. Per Rizzoli ha pubblicato anche Infedele (disponibile in BUR) e Nomade.

Ayaan Hirsi Ali

è nata in Somalia da una famiglia musulmana ed è cresciuta in Africa e in Arabia Saudita fino al 1992, quando ha chiesto asilo ai Paesi Bassi. Giornalista, è stata inserita da “Time” tra “le 100 persone più influenti al mondo”. Nel 2007 ha dato vita alla AHA Foundation, il cui scopo è di proteggere le donne negli Stati Uniti dai delitti d’onore di matrice religiosa e culturale. Insegna alla John F. Kennedy School of Government ad Harvard. Per Rizzoli ha pubblicato anche Infedele (disponibile in BUR) e Nomade.

    Non sono presenti foto per l'autore.

Non ci sono video da visualizzare.