Arturo Perez Reverte



Biografia

(1547-1616) è uno tra i maggiori scrittori dell’età moderna. Fuggito in Italia per scampare a una condanna, si arruolò come soldato, partecipò alla battaglia di Lepanto e perse l’uso della mano sinistra. Catturato, visse come schiavo per cinque anni prima di riuscire a tornare in Spagna. Successivamente venne scomunicato e imprigionato per debiti. La necessità di guadagnarsi da vivere lo obbligò al duro lavoro: anche per questo pubblicò solo in tarda età la prima parte del Don Chisciotte (1605), opera che lo consegnò all’olimpo della letteratura mondiale. Nel catalogo BUR sono disponibili la versione integrale del Don Chisciotte e le Novelle esemplari.

Arturo Perez Reverte

(1547-1616) è uno tra i maggiori scrittori dell’età moderna. Fuggito in Italia per scampare a una condanna, si arruolò come soldato, partecipò alla battaglia di Lepanto e perse l’uso della mano sinistra. Catturato, visse come schiavo per cinque anni prima di riuscire a tornare in Spagna. Successivamente venne scomunicato e imprigionato per debiti. La necessità di guadagnarsi da vivere lo obbligò al duro lavoro: anche per questo pubblicò solo in tarda età la prima parte del Don Chisciotte (1605), opera che lo consegnò all’olimpo della letteratura mondiale. Nel catalogo BUR sono disponibili la versione integrale del Don Chisciotte e le Novelle esemplari.

    Non sono presenti foto per l'autore.

Non ci sono video da visualizzare.