Amedeo Balbi



Biografia

(Roma, 1971) è un astrofisico che insegna all’Università di Roma Tor Vergata. Le sue attività scientifiche si concentrano per lo più sull’origine, l’evoluzione dell’universo e sulla ricerca della vita al di fuori del nostro pianeta. A fianco della ricchissima esperienza accademica – fra le altre cose, è autore di più di un centinaio di pubblicazioni specialistiche, ha lavorato alla University of California a Berkeley con il premio Nobel George Smoot e collaborato alla missione spaziale Planck dell’ESA –, da anni racconta con passione la bellezza della scienza al grande pubblico. Nel 2006 ha fondato keplero.org, uno dei primi blog scientifici italiani. Spesso invitato in tv come esperto di astronomia, scrive per diverse testate, tra cui “la Repubblica”, “La Stampa”, “Wired” e “Il Post”, e tiene una rubrica mensile su “Le Scienze”. Ha pubblicato diversi libri, fra cui Cercatori di meraviglia (Rizzoli, 2014), vincitore del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica 2015.

Amedeo Balbi

(Roma, 1971) è un astrofisico che insegna all’Università di Roma Tor Vergata. Le sue attività scientifiche si concentrano per lo più sull’origine, l’evoluzione dell’universo e sulla ricerca della vita al di fuori del nostro pianeta. A fianco della ricchissima esperienza accademica – fra le altre cose, è autore di più di un centinaio di pubblicazioni specialistiche, ha lavorato alla University of California a Berkeley con il premio Nobel George Smoot e collaborato alla missione spaziale Planck dell’ESA –, da anni racconta con passione la bellezza della scienza al grande pubblico. Nel 2006 ha fondato keplero.org, uno dei primi blog scientifici italiani. Spesso invitato in tv come esperto di astronomia, scrive per diverse testate, tra cui “la Repubblica”, “La Stampa”, “Wired” e “Il Post”, e tiene una rubrica mensile su “Le Scienze”. Ha pubblicato diversi libri, fra cui Cercatori di meraviglia (Rizzoli, 2014), vincitore del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica 2015.

    Non sono presenti foto per l'autore.

Non ci sono video da visualizzare.